Supporto dei progetti sociali del Saccidananda Ashram

VIDEOCORSO PER IL SUPPORTO DEI PROGETTI SOCIALI DEL SACCIDANANDA ASHRAM

 

L’Associazione La Grande Via, con la collaborazione del monaco benedettino camaldolese Axel Bayer, ha deciso di creare un videocorso dedicato all’approccio alla meditazione il cui ricavato sarà devoluto al Saccidananda Ashram, l’ashram dei monaci di Camaldoli in India .

Tutti noi oggi ci troviamo a vivere un difficile periodo, gli insegnamenti di pace di Axel Bayer possono portare nelle nostre case quiete e armonia, consentirci di accedere ad una conoscenza profonda di noi stessi e del rapporto che abbiamo con il nostro corpo e la nostra mente.

 


si trova in  Tamil Nadu, una delle zone più colpite dal Covid-19, e al momento si occupa di dare sostegno alle famiglie svantaggiate dei 7 villaggi che circondano l’hasram, il lavoro è incessante. Ogni giorno vengono forniti cibo e medicinali a migliaia di persone e le risorse della struttura si stanno velocemente prosciugando.

Oltre al supporto attivo nell’attuale situazione di emergenza sanitaria ed economica, l’ashram si occupa di numerose attività sociali fra cui la casa di riposo per gli anziani abbandonati  e l’aiuto per i bambini delle famiglie più povere, ma ora è allo stremo.

La situazione non sembra migliorare, il Priore D. Dorathick Rajan racconta impotente “Le persone usano il trasporto pubblico per andare al lavoro a Trichy e Karur, ma con i mezzi sospesi non riescono più ad andarci per sostenere le loro famiglie, è un momento molto duro per tutti. Molto probabilmente la situazione peggiorerà ulteriormente vista la continua crescita dei contagiati in India e l’impossibilità dell’ashram di accogliere ospiti, attività da cui provengono gran parte delle loro risorse economiche”.

Per questo motivo l’ashram ha attivato una raccolta fondi a cui vorremmo contribuire.

 


CORSO DI APPROCCIO ALLE PRATICHE DI MEDITAZIONE

 

Metodologie simili sono presenti anche nella mistica cristiana, ma sono state particolarmente sviluppate nelle tradizioni orientali che hanno la loro origine in India.

La comunità monastica di Camaldoli è particolarmente impegnata nel dialogo con le tradizioni dell’India attraverso il Saccidananda Ashram, un luogo di incontro fra cristianesimo e le tradizioni orientali, fondato da Jules Monchanin, Henry Le Saux e Bede Griffiths, vicino a Trichy nell’India del sud che negli anni ’80 è entrato a far parte della congregazione benedettina camaldolese.

 

 

Axel Bayer, è nato nel 1970 a Stoccarda (Germania), è monaco benedettino camaldolese del Sacro Eremo di Camaldoli (AR). Laureato in lingue, lettere e teologia, pratica yoga e meditazione da oltre 20 anni ed è insegnante del Himalayan Yoga Institute, fondato da Swami Rama. Dopo essersi diplomato, ha trascorso un periodo di approfondimento e di pratica intensa a Rishikesh in India. E’ autore del libro ‘Meditazione’ (Appunti di Viaggio) che, partendo dalla preghiera pura di Evagrio Pontico, cerca di evidenziare i punti di contatti tra diversi metodi di meditazione presenti sia nella tradizione cristiana che in altre tradizioni religiose. Da molti anni propone corsi di meditazione e iniziative che mettono in dialogo la tradizione cristiana con la sapienza dell’Oriente. Insegna meditazione cristiana nel master di ‘Meditazione e neuroscienze’ all’università di Udine.

 


Costo del videocorso: € 33

 


ISCRIVITI

    (*) Campi obbligatori