La Via della Meditazione

È scientificamente comprovato che la ricerca spirituale apporta benefici profondi a livello fisiologico e mentale. Per essere valorizzate e realmente comprese, la Via del Cibo e la Via del Movimento devono essere affiancate e compenetrate dalla Via della Meditazione. Meditare non è una pratica che può ridursi a pochi minuti giornalieri, non è una finestra che si apre e si chiude in modo netto nel panorama frenetico della nostra vita, esattamente come un corretto stile alimentare non può limitarsi alla pratica di una dieta circoscritta in un arco temporale. Meditare non è una moda o un vezzo, non è (solo) un piacere o un dovere... Meditare è una necessità della nostra vita spirituale, è l'ossigeno della nostra anima. La meditazione è il seme di ogni altra nostra azione quotidiana. Quando viviamo con consapevolezza, meditare è uno stile di vivere.
La via della ricerca interiore nutre l'anima, così come un corretto stile alimentare nutre il corpo. A ogni passo della nostra vita.