Ventuno giorni per rinascere

Ventuno giorni per rinascere

Seminari

Dettagli evento

  • La Mausolea
  • Ven 07/06/2019 - Ven 21/06/2019

Contatta l'Organizzatore

Prenota

Grazie mille per l'acquisto

Ventuno giorni per rinascere

La Mausolea

Ven 07/06/2019 - Ven 21/06/2019
7 Giugno 2019

000000

Ventuno giorni per rinascere

La Mausolea

Ven 07/06/2019 - Ven 21/06/2019
7 Giugno 2019

STAMPA

La Via per Rinascere

Un seminario benefico: lo dimostreranno gli esami medici.

 

La Grande Via ha ideato un seminario di due settimane in grado di sviluppare il programma proposto nel volume Ventuno giorni per rinascere, del dott. Franco Berrino, Daniel Lumera e David Mariani, in cui verranno fornite istruzioni precise per un’ulteriore settimana di mantenimento da eseguire a casa in autonomia.

In questo modo sarà possibile per i partecipanti trovare la corretta metodologia per portare nella vita di ogni giorno quanto appreso nel seminario e prolungare i benefici riscontrati nel lavoro di gruppo insieme.

I benefici del lavoro saranno evidenti nel nostro stato mentale, emotivo e fisiologico: i partecipanti potranno riscontrare in modo oggettivo il loro cambiamento grazie a esami medici che verranno svolti all’inizio e alla fine delle due settimane.

Un seminario per avviare un processo di purificazione intensa, per riattivare il nostro metabolismo e inviare al corpo-mente i primi segnali di ringiovanimento, per comprendere e apprendere nuove abitudini che ci permetteranno di consolidare uno stile di vita salutare per noi e per gli altri, una volta rientrati a casa.

Un’occasione per ritrovare la pace, per ritrovare la fiducia e il rispetto verso il nostro corpo e le nostre reali esigenze emotive, per ritrovare la consapevolezza che la salute e l’equilibrio sono possibili.

E dipendono da noi.

 

 

N.B. EVENTO RISERVATO AI SOCI DE LA GRANDE VIA

 

BIOGRAFIE RELATORI

 

Franco Berrino

Laureato in medicina nel 1969, si è specializzato in Anatomia patologica; dopo un breve periodo di pratica clinica e patologica, si è dedicato all’epidemiologia dei tumori, prima con l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro in Africa, poi, dal 1975 al 2014, all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove ha diretto il Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva.

È autore o co-autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche. Ha promosso lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati neoplastici nei differenti Paesi e delle ragioni delle differenze di sopravvivenza (Progetto EUROCARE). Ha realizzato studi con la collaborazione di decine di migliaia di persone (Progetti ORDET ed EPIC), i cui risultati gli hanno consentito di promuovere sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire i tumori e le altre malattie degenerative frequenti nel mondo occidentale, nonché le recidive in chi si è ammalato di cancro (progetti DIANA). Attualmente è responsabile del progetto MeMeMe, una sperimentazione clinica finanziata dallo European Research Council per prevenire l’incidenza delle malattie croniche associate all’età.

Nel 2015 ha fondato con Enrica Bortolazzi l’Associazione La Grande Via per promuovere la prevenzione e la longevità in salute attraverso il cibo sano (“il cibo dell’uomo”), il movimento (l’esercizio fisico e il cambiamento delle abitudini) e la vita spirituale (la meditazione e la preghiera). Ha pubblicato i volumi divulgativi Il cibo dell’uomo (Franco Angeli, 2015), Medicina da Mangiare (Franco Angeli, 2018), con Luigi Fontana, La Grande Via (Mondadori, 2016), con Daniel Lumera e David Mariani Ventuno giorni per rinascere (Mondadori, 2018), con Daniel Lumera La via della leggerezza (Mondadori, 2019).

Daniel Lumera

Docente, scrittore, formatore internazionale, è un esperto nell’area delle scienze del benessere e della qualità della vita. Daniel Lumera è l’ideatore del metodo My Life Design®, il disegno consapevole della propria vita professionale, sociale e personale; un percorso formativo diventato sistematico grazie alla collaborazione con Università, enti di ricerca del Sistema Sanitario Nazionale e la G.U.N.I. UNESCO, e applicato a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario e sanitario.

È considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi, attraverso il quale matura la visione di un’educazione fondata sulla consapevolezza, sull’interculturalità, sulla cooperazione e sulla pace.

Attualmente dirige la Fondazione MyLifeDesign ed è presidente della International School of Forgiveness (I.S.F.), un progetto formativo dedicato alla divulgazione di una nuova idea ed esperienza di perdono, inteso in senso laico e universale, per la trasformazione degli individui, delle relazioni, della società e per la risoluzione dei conflitti tra Stati, popoli, etnie e religioni.

È l’ideatore della Giornata Internazionale del Perdono, celebrata in Campidoglio (Roma), che nell’edizione del 2017 riceve la Medaglia del Presidente della Repubblica italiana.

Stranieri Alessandro

Opera nel campo del fitness dal 1986. Dottore di ricerca (PhD) in Scienze della vita, salute e biotecnologie, è chinesiologo specialista in salute ed efficienza fisica e in fisiologia clinica dell’esercizio fisico, ed è in fase di conseguimento della seconda laurea magistrale in Biologica Sciences, nutrition and functional food. Dal 2006 al 2012 ha insegnato presso la Facoltà di Farmacia, corso di laurea in Scienze e tecnologie del fitness e dei prodotti per la salute dell’Università di Camerino. Dal 2013 al 2014 ha fatto parte del team del Progetto PRO.CEF-MO.MA (Progetto di Fisiologia Clinica dell’Esercizio Fisico Modello Marche) presso l’Azienda Ospedaliera Marche Nord di Pesaro. Dal 2005 è docente a contratto presso il dipartimento di Scienze Biomolecolari, Scuola di Scienze Motorie dell’Università “Carlo Bo” di Urbino.  Dal 2001 al 2007 ha svolto per l’azienda Panatta Sport l’attività di formatore, consulente fitness e presenter internazionale sui palchi delle maggiori fiere del fitness italiane ed europee. Dal 2008 è ricercatore e docente di prima fascia per i corsi di formazione ELAV Sport and Fitness Innovation. È anche insegnante presso la SANIS-Scuola di nutrizione e integrazione nello sport’. E’ docente di educazione fisica e di sostegno nelle scuole secondarie di 2° grado della provincia di Pesaro-Urbino.

Simonetta Barcella

Dopo una lunga esperienza di insegnamento nella scuola dell’infanzia, si diploma a La Sana Gola nel 2010, conseguendo il diploma di cuoco. Continua la sua formazione visitando più volte Cuisine et Santé, centro macrobiotico ai piedi dei Pirenei.

Collabora attivamente alle attività de La Grande Via, associazione fondata dal dott. Franco Berrino, impegnata nella preparazione dei pasti e nella conduzione dei corsi di cucina.

Propone lezioni di cucina naturale e fornisce la propria consulenza all’interno del negozio di prodotti biologici e naturali che gestisce con il marito a Bolgare, in provincia di Bergamo.

 

 

 

PRESTO IL PROGRAMMA DELL’EVENTO!

 

 

PER INFO E ISCRIZIONI

mausolea@lagrandevia.it

+39 3494219837