Caricamento Eventi

La Pace inizia nell’Utero

Dal

16/09/2021

Al

20/09/2021

LA PACE INIZIA NELL’UTERO

Quattro giorni tecnico/esperienziali sul Massaggio Bioenergetico Dolce di Eva Reich

L’incredibile forza della leggerezza: la teoria e la tecnica del minimo stimolo

Dal concepimento alla forma vivente: la dinamica della vita

La relazione primaria: l’importanza dell’attaccamento e della separazione


 

Aspettare, far nascere e crescere un bambino sono le azioni che più profondamente salvaguardano l’umanità dalla degenerazione se avvengono in un clima di consapevolezza, di amore e di connessione.

Quando il desiderio della mamma incontra il desiderio del neonato ci sono più possibilità per quel bambino di crescere felice. Bambini felici faranno un mondo migliore. “la pace inizia nell’utero” diceva Eva Reich.

La sua bioenergetica dolce promuove il processo di attaccamento e sostiene tutti nell’essere in contatto o con sé e gli altri attraverso il tocco lieve del massaggio a farfalla.

Un bambino è atteso da una madre, da una coppia, da una famiglia, fa parte di una storia: siamo figli dei nostri avi. Un bambino nasce con una parte di storia già scritta: può essere una preziosa eredità ma anche un peso da cui liberarlo.

 

 

Durante questi quattro giorni verranno affrontati i seguenti argomenti.

  • La dinamica dello sviluppo embrionale.
  • Il ruolo dell’acqua e della fisica quantistica nella dinamica dello sviluppo della vita.
  • Differenza tra il bambino sognato e il bambino reale.
  • Differenza tra desiderio di gravidanza e desiderio di maternità: come tutto questo si incrocia e si sperimenta.
  • Osservazione del bambino: dalla nascita alla posizione eretta.
  • Lo sviluppo cognitivo dipende dal cervello o dalle relazioni sociali e di contatto affettivo del nostro corpo? Fisiologia, psicologia e psiche: uno sguardo alla coscienza

Tecnica del Minimo Stimolo

Esercitazioni che ci permettano di entrare in comunicazione empatia con l’altro attraverso il tocco, lo sguardo, la parola senza confondersi con lui.

Vissuto della gravidanza ed esperienza di auto attaccamento. Creazione del campo. Cos’è un campo energetico?  Cosa significa entrare in risonanza? Come prepararsi all’attaccamento?

Mantenere l’attaccamento all’inizio della vita permette una reale separazione e quindi la possibilità di una vita emotiva sana. Un bambino bene accolto ha più possibilità di essere portatore di pace e costruttore di una società più umana.

 


A chi è rivolto il corso:

  • psicologi,
  • psicomotricisti,
  • ostetriche,
  • osteopati,
  • educatori,
  • operatori per l’infanzia,
  • counselor,
  • tutte le persone interessate alla prevenzione primaria.

 

Il corso sarà tenuto da:

Margherita Tosi – Psicologa Psicoterapista Bioenergetica (Centro Studi Eva Reich Milano)

Luisa della Morte – Counsellor somato-relazionale (Centro Studi Eva Reich Milano)

Elizabeth Chester – Counsellor somato-relazionle (Centro Studi Eva Reich Milano)

Enrico Chiappini – Osteopata (Centro Studi Eva Reich Milano)

Daniela Stucchi – Osteopata (Advanced Osteopathy Institute)

 

Il Centro Studi Eva Reich di Milano è stato fondato nel 1994 da Silja Wendelstadt, analista bioenergetica e supervisore della Società Italiana di Analisi Bioenergentica. Il centro promuove il metodo della Gentle Bioenergeticd di Eva Reich al fine di prevenire e curare i traumi della nascita e i disturbi tri i primi rapporti bio-emozionali tra madre e bambino.


PROGRAMMA:

Giovedì 16 Settembre

(Margherita Tosi – Luisa Della Morte – Elizabeth Chester)

 

14.00 Arrivo a La Mausolea e sistemazione nelle camere

 

15.00 Presentazione del seminario e del Centro Studi Eva Reich. Autopresentazione partecipanti al gruppo attraverso momenti esperienziali

Workshop “MINIMO STIMOLO E CREAZIONE DEL CAMPO”

Esercitazioni che ci permettano di entrare in comunicazione empatica con l’altro attraverso il tocco, lo sguardo, la parola senza confondersi con lui.

Creazione del campo. Cos’è un campo energetico?  Cosa significa entrare in risonanza? Come prepararsi all’attaccamento?

 

19.30 Cena MacroMediterranea

 

 


Venerdì 17 Settembre

Ore 08.30 Colazione Macromediterranea

 

Ore 10.00 Workshop “TEORIA DEL MINIMO STIMOLO”

(Enrico Chiappini – Daniela Stucchi)

Sviluppo embrionale: Dal concepimento all’organogenesi.

Biologia molecolare o campi di relazione macroscopica?

La fisica della vita.

Sussurri e grida: superamento dell’antitesi tra fisica quantistica e fisica classica.

 

Ore 12.30 Pranzo Macromediterraneo

 

Ore 14.00 Massaggio bioenergetico dolce (esperienza a coppie) a cura di Margherita Tosi – Luisa Della Morte – Elizabeth Chester

 

Ore 19.30 Cena Macromediterranea

 


Sabato 18 Settembre

Ore 08.30 Colazione Macromediterrranea

 

Ore 10.00 Workshop “Differenza tra il bambino sognato e il bambino reale. Differenza tra desiderio di gravidanza e desiderio di maternità: come tutto questo si incrocia e si sperimenta”.

(Margherita Tosi – Luisa Della Morte – Elizabeth Chester)

Vissuto della gravidanza ed esperienza di auto attaccamento.

Mantenere l’attaccamento all’inizio della vita permette una reale separazione e quindi la possibilità di una vita emotiva sana. Un bambino bene accolto ha più possibilità di essere portatore di pace e costruttore di una società più umana.

 

Ore 12.30 Pranzo MacroMediterranea

 

Ore 14.00 Osservazione del bambino: dalla nascita alla posizione eretta  a cura di Enrico Chiappini – Daniel Stucchi

Lo sviluppo cognitivo dipende dal cervello o dalle relazioni di contatto affettivo del corpo?

La nascita della coscienza: cognitivismo, neuroscienze e medicina o naturismo e umanesimo?

Il neonato è un oggetto da curare o un soggetto da accogliere con la scienza dell’amore?

 

Ore 19.30 Cena Macromediterranea

 


Domenica 20 Settembre

Ore 08.30 Colazione Macromediterranea

 

Ore 10.00 Esperienza di massaggio a cura di Margherita Tosi – Luisa Della Morte – Elizabeth Chester

Approfondimento sull’energia vitale. Il ruolo dell’acqua a cura di Enrico Chiappini

 

Ore 12.30 Pranzo MacroMediterraneo

 

Ore 14.00 Esperienza di massaggio a cura di Margherita Tosi – Luisa Della Morte – Elizabeth Chester

Passeggiata nel cuore del Parco delle Foreste Casentinesi (Castagno Miraglia)

Conclusione e feedback finali

 


RELATORI

Margherita Tosi
Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapista.
Lavoro da cinquant’anni nel pubblico e nel privato, con adulti e bambini, con terapie individuali e di gruppo. Mi sono formata in bioenergetica Loweniana e PNL negli anni ottanta. Successivamente, con Silja Wendelstadt, in Bioenergetica Dolce di Eva Reich e con Thomas Harms in Pronto Soccorso Emozionale. Negli ultimi anni ho incontrato la Psicogenealogia Transgenerazionale secondo Anne Ancelin Schϋtzenberger. Co-fondatrice con Luisa della Morte del Centro Studi Eva Reich di Milano.

Luisa Della Morte
Counselor somato-relazionale formatasi alla scuola IPSO di Milano.
Ho frequentato il Ruolo Terapeutico (Sergio Erba Milano) per la specializzazione nelle relazioni di cura. Infant Observation, metodo Stavistock e formazione in Pronto Soccorso Emozionale con Thomas Harms.
Ho lavorato a lungo come educatrice in Comunità per donne in difficoltà con bambini, nel sostegno della relazione genitoriale. Formatrice nei corsi di preparazione al parto e nei gruppi post-parto.
Allieva di Silja Wendelstadt nella formazione in Bioenergetica Dolce di Eva Reich e co-fondatrice con Margherita Tosi del Centro Studi Eva Reich di Milano.

Elizabeth Chester
Counselor somato-relazionale (IPSO Milano), mi sono successivamente formata in Bioenergetica Dolce presso il Centro Studi Eva Reich dove attualmente partecipo al coordinamento e conduzione dei corsi. Recentemente ho ottenuto una certificazione europea in Psicogenealogia Transgenerazionale secondo il metodo di A.A. Schϋtzenberger. Sono stata per 10 anni volontaria per la Ong Emergency con il ruolo di referente per le attività di un gruppo territoriale.
In questo settore, come nella pratica del mio lavoro in azienda (ambito da cui vengo), ho integrato tutte le mie competenze di cui sopra soprattutto nella gestione dei conflitti e nel coordinamento di gruppi di lavoro.

Daniela Stucchi
Fisioterapista ed Osteopata lavoro da trent’anni nel mondo della salute sia con adulti sia con bambini.
Dedico buona parte del mio tempo all’approfondimento nel mondo pediatrico per aiutare e sostenere al meglio lo sviluppo armonico dei bambini.
Mi occupo anche dell’insegnamento presso alcune scuole ed enti di Osteopatia.

Enrico Chiappini
Osteopata con esperienza ventennale nella cura di adulti e bambini.
Ricercatore indipendente, da molti anni collaboro con il Centro Studi Eva Reich di Milano.

 


COSTO: € 495 Pensione completa con pasti di cucina Macromediterranea

Il corso è riservato ai soci de La Grande Via, se ancora non lo sei clicca qui.


PER INFO E ISCRIZIONI

mausolea@lagrandevia.it

+39 349 421 9837

La Mausolea

Loc. Case Sparse

Soci, Bibbiena (AR)

La Grande Via si avvale della collaborazione di soggetti ed organismi qualificati nell'organizzazione di parte dei servizi. Nello specifico, la direzione tecnica di Le Tre Vie in viaggio (agenzia viaggi) per ciò che concerne le attività che rientrano nell'organizzazione viaggi.