Le Città Sacre dell’India

Le Città Sacre dell’India

Seminari

Dettagli evento

  • India
  • Mer 22/01/2020 - Mer 05/02/2020

Contatta l'Organizzatore

Prenota

Grazie mille per l'acquisto

Le Città Sacre dell’India

India

Mer 22/01/2020 - Mer 05/02/2020
22 Gennaio 2020

000000

Le Città Sacre dell’India

India

Mer 22/01/2020 - Mer 05/02/2020
22 Gennaio 2020

STAMPA

 

C’era una volta un Paese che prese il nome dalle acque di un fiume, perché ricco e vivo come l’acqua era il suo grembo. C’era una volta un Paese bagnato dalle onde dell’Oceano, toccato dalla grazia delle foreste, benedetto dalla saggezza degli uomini nella loro veste divina. C’era una volta un Paese inondato dalla gioia dei colori della natura, invaso dai profumi dei frutti più dolci, addolcito dai canti delle madri del mondo…

C’era una volta l’India, culla delle civiltà, seme dell’essenza spirituale del mondo, archetipo dell’Uomo nella sua massima espressione.

 

Questo viaggio non è dedicato solo all’India: è rivolto alla parte più autentica di noi stessi.

Un viaggio alla scoperta della nostra identità attraverso un lavoro sul corpo, sulla mente e sulle emozioni guidati da Lucia Vigiani.

 

I massaggi ayurvedici con oli medicati caldi ammorbidiranno quella corazza che ogni giorno fortifichiamo.

La pratica dello Yoga e della meditazione ci salveranno dal rumore incessante che rapisce la nostra attenzione e la cura per noi stessi.

La carezza della Natura ci restituirà la nostra condizione di esseri connessi con le leggi del cosmo.

 

Il vero viaggio inizierà al ritorno…

 

La proposta è rivolta a chi si sa adattare, a chi accoglie gli imprevisti come grandi opportunità, a chi vuole arrivare alle sorgenti della vita.

 

 

Vi accompagnerà alla scoperta delle Città sacre dell’India:

LUCIA VIGIANI

Insegnante di yoga, naturopata diplomata presso la scuola SIMO (Italia), si è formata come counselor presso la University of the Islands (USA) con specializzazione in Psicologia e Dialogo delle Voci. Si occupa attivamente di problematiche sociali e ambientali e fa parte del consiglio direttivo di Un Tempio per la Pace. Da molti anni insegna yoga secondo la Tradizione dei Maestri Himalayani e si reca periodicamente in India, all`Ashram di Rishikesh, per aggiornamenti e per approfondire la propria pratica personale.  Per molti anni ha fatto parte del Consiglio Direttivo dell’Himalayan Yoga Institute di Firenze. Dal 2006 fa parte della Commissione Didattica della Scuola di Formazione Insegnanti di Yoga e Meditazione, e del percorso di Educazione Continua Permanente.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO IN BREVE

 

Giorno 1) – 22 Gennaio

Arrivo all’aeroporto di Malpensa autonomamente. Disbrigo delle procedure aeroportuali, imbarco sul volo di linea Milano – Istanbul in coincidenza con quello per Nuova Delhi.

 

Giorno 2) – 23 Gennaio

Il viaggio inizia con il trasferimento al Raj Ghat, il luogo dove il Mahatma fu cremato. Nel parco si respira un’aria di pace e armonia, migliaia di uomini, donne e bambini, sfilano incessantemente davanti alla pietra di marmo che porta il suo nome. Il primo approccio con l’India lo avremo con la visita dei quartieri della Old Delhi.

 

Giorno 3) – 24 Gennaio

Trasferimento ad Haridwar (220 Km), una delle sette “Sapta Puri” (città sacre dell’India e mete di pellegrinaggio). Adagiata sulle rive del Gange, Haridwar è una città dedicata al dio Vishnu e, per questa ragione, di grande spiritualità e fervore religioso. Al tramonto ci uniremo alle migliaia di fedeli che assistono alla puja serale sulla riva del Gange. Sarà un momento coreografico, di rara intensità. Pranzo sul percorso. Trasferimento a Risikesh.

 

Giorno 4) – 25 Gennaio

Trasferimento a Risikesh (30 Km). Nell’immaginario collettivo è la città indiana nella quale i Beatles si sono rifugiati in cerca di spiritualità. Conosciuta anche come la Capitale dello Yoga, pullula di ashram in cui studiare e praticare questa disciplina. Ma non tutti sanno che in questa località arroccata sul Gange arrivan, da tempo immemore i credenti indù a meditare sulle rive del Gange. Avremo tempo per visitare i templi di Risikesh e partecipare alla puja serale.

 

Giorno 5) – 26 Gennaio

Giornata dedicata allo yoga e alla meditazione in un ashram e alle passeggiate in riva al Gange. Pranzo sul percorso. Trasferimento in hotel/guest house, cena e meditazione finale.

 

Giorno 6) – 27 Gennaio

Trasferimento a Mathura (350 Km), la seconda “Sapta Puri” che incontreremo durante il viaggio. Sebbene sia la città natale di Lord Krishna e non sia lontana dalle mete turistiche del Rajasthan, Mathura è poco visitata dai turisti occidentali. La città è ricca di templi e complessi religiosi, tra i quali si distinguono, per la loro bellezza, lo Sri Krishna Janmbhoomi e il Dwarkadheesh.

 

Giorno 7) – 28 Gennaio

Trasferimento a Gwailor (180 Km), un’importante città storica conosciuta soprattutto per il bellissimo forte situato sulla cima della collina. Il Gwalior Fort è conosciuto anche come “La perla tra le fortezze in India“. Un luogo particolare per praticare lo yoga al tramonto del sole. Pranzo sul percorso, cena e trasferimento alla stazione ferroviaria per prendere il treno delle 20,40, diretto ad Allahabad. Pernottamento in treno.

 

Giorno 8) – 29 Gennaio

Arrivo ad Allahabad e trasferimento in hotel. La città è una meta di pellegrinaggio molto importante in quanto è situata sul Sangam, la confluenza di tre fiumi sacri che scendono dall’Himalaya: il Gange, lo Jamuna e il Saraswati, il fiume dell’illuminazione. Faremo una camminata meditativa lungo il fiume e, nel pomeriggio, andremo sulle rive del Gange per assistere alla preghiera serale.

 

Giorno 9) – 30 Gennaio

Trasferimento a Varanasi (125 Km). Siamo nella città di Shiva, il più potente degli dei induisti, creatore e distruttore della vita. Camminando lungo le gradinate (ghat) che portano al Gange si osserva come in città, unica al mondo, sia tutto straordinariamente speciale. Arrivati al ghat delle cremazioni osserveremo il fuoco delle pire funebri che da tempi immemori non si è mai spento. Anche oggi assisteremo alla bella e coreografica cerimonia religiosa serale.

 

Giorno 10) – 31 Gennaio

All’alba andremo in barca sul Gange per vedere il sorgere del sole e le abluzioni del mattino. Durante la giornata visiteremo i templi di Varanasi e la città vecchia. Trasferimento a Sarnath, una località nota per essere stata il luogo della prima predicazione del Questo è il primo approccio con il mondo buddhista che potrà essere approfondito nei prossimi giorni.

 

Giorno 11) – 01 Febbraio

Trasferimento a Bodhgaya (250 Km). In questa località, 2500 anni fa il principe Gotama Siddharta, meditando ai piedi di un Ficus Religiosa, raggiunse l’illuminazione e divenne il Buddha. Visiteremo il tempio della Mahabodhi e i monasteri circostanti. Il tempio, costruito dove si ritiene avvenne il fatto, è meta di pellegrinaggio e di frequenti visite del Dalai Lama.

 

Giorno 12) – 02 Febbraio

Trasferimento a Rajgir (80 Km), un importante centro di pellegrinaggio per tre grandi religioni: Induismo, Buddhismo e Jainismo. Saliremo sulla collina di Vaibhava per visitare le grotte di Saptkarni, il luogo in cui, dopo la morte del Buddha, fu tenuto il primo Concilio buddhista. Ci recheremo in seguito alla vicina Nalanda, altro importante centro culturale buddhista. La cittadina ospita le rovine di un’antica università che ospitava oltre 10.000 studenti e 2.000 insegnanti.

 

Giorno 13) – 03 Febbraio

All’alba ci recheremo al tempio del Buddha per la preghiera del mattino e dedicheremo il resto della giornata alla visita degli altri templi della zona. Trasferimento alla stazione ferroviaria per prendere il treno notturno diretto a Nuova Delhi. Cena al sacco e pernottamento in treno.

 

Giorno 14) – 04 Febbraio

Arrivo alla stazione ferroviaria di Nuova Delhi e trasferimento al tempio dei Sikh. Sarà una bella occasione per avvicinarsi a questa religione e stupirsi ulteriormente delle molteplici facce dell’India. Pranzo sul percorso.

 

Giorno 15) – 05 Febbraio

Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità aeroportuali e imbarco sul volo per Istanbul, in coincidenza con quello per Milano.

 

 

COSTO:

€ 2700

 

Per info e prenotazioni:
letrevieinviaggio@letrevie.it
+39 324 7929144