La Via della leggerezza: il seminario

La Via della leggerezza: il seminario

Seminari

Dettagli evento

  • Piazza degli Strozzi - Firenze
  • 16 Giugno 2019
  • 1 14:00 - 19:00

Contatta l'Organizzatore

Prenota

Grazie mille per l'acquisto

La Via della leggerezza: il seminario

Piazza degli Strozzi - Firenze

1 14:00 - 19:00
16 Giugno 2019

000000

La Via della leggerezza: il seminario

Piazza degli Strozzi - Firenze

1 14:00 - 19:00
16 Giugno 2019

STAMPA

La Via della Leggerezza

per perdere peso nel corpo e nell’anima

 

Seminario esperienziale con il Dott.Franco Berrino Daniel Lumera, basato sui presupposti teorici del best seller omonimo “La Via della leggerezza” (Mondadori, 2019).

Un pomeriggio pratico per aiutare a ritrovare la pace, la leggerezza, la fiducia e il rispetto verso il nostro corpo e le nostre reali esigenze emotive, per ritrovare la consapevolezza che la salute e l’equilibrio sono possibili.

E dipendono da noi.

 

Siamo appesantiti, nel girovita, nelle spalle, nelle relazioni sociali e famigliari, e la pesantezza nell’anima, l’insoddisfazione, la frustrazione, il senso di inadeguatezza ci fanno appesantire ancor più nel corpo, con il cibo spazzatura, con il troppo cibo, con la vita sedentaria, con la depressione.
Interrompiamo questo circolo vizioso e ritroviamo la leggerezza, vivendo responsabilmente ogni momento del quotidiano con gratitudine e con la soddisfazione di risalire la china di una forma fisica, di una vitalità, di una pienezza di vita entusiasmante.

(Franco Berrino)

 

 

BIOGRAFIE RELATORI

 

Franco Berrino

Laureato in medicina nel 1969, si è specializzato in Anatomia patologica; dopo un breve periodo di pratica clinica e patologica, si è dedicato all’epidemiologia dei tumori, prima con l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro in Africa, poi, dal 1975 al 2014, all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove ha diretto il Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva.

È autore o co-autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche. Ha promosso lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati neoplastici nei differenti Paesi e delle ragioni delle differenze di sopravvivenza (Progetto EUROCARE). Ha realizzato studi con la collaborazione di decine di migliaia di persone (Progetti ORDET ed EPIC), i cui risultati gli hanno consentito di promuovere sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire i tumori e le altre malattie degenerative frequenti nel mondo occidentale, nonché le recidive in chi si è ammalato di cancro (progetti DIANA). Attualmente è responsabile del progetto MeMeMe, una sperimentazione clinica finanziata dallo European Research Council per prevenire l’incidenza delle malattie croniche associate all’età.

Nel 2015 ha fondato con Enrica Bortolazzi l’Associazione La Grande Via per promuovere la prevenzione e la longevità in salute attraverso il cibo sano (“il cibo dell’uomo”), il movimento (l’esercizio fisico e il cambiamento delle abitudini) e la vita spirituale (la meditazione e la preghiera). Ha pubblicato i volumi divulgativi Il cibo dell’uomo (Franco Angeli, 2015), Medicina da Mangiare (Franco Angeli, 2018), con Luigi Fontana, La Grande Via (Mondadori, 2016), con Daniel Lumera e David Mariani Ventuno giorni per rinascere (Mondadori, 2018), con Daniel Lumera La via della leggerezza (Mondadori, 2019).

Daniel Lumera

Docente, scrittore, formatore internazionale, è un esperto nell’area delle scienze del benessere e della qualità della vita. Daniel Lumera è l’ideatore del metodo My Life Design®, il disegno consapevole della propria vita professionale, sociale e personale; un percorso formativo diventato sistematico grazie alla collaborazione con Università, enti di ricerca del Sistema Sanitario Nazionale e la G.U.N.I. UNESCO, e applicato a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario e sanitario.

È considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, che ha studiato e approfondito con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi, attraverso il quale matura la visione di un’educazione fondata sulla consapevolezza, sull’interculturalità, sulla cooperazione e sulla pace.

Attualmente dirige la Fondazione MyLifeDesign ed è presidente della International School of Forgiveness (I.S.F.), un progetto formativo dedicato alla divulgazione di una nuova idea ed esperienza di perdono, inteso in senso laico e universale, per la trasformazione degli individui, delle relazioni, della società e per la risoluzione dei conflitti tra Stati, popoli, etnie e religioni.

È l’ideatore della Giornata Internazionale del Perdono, celebrata in Campidoglio (Roma), che nell’edizione del 2017 riceve la Medaglia del Presidente della Repubblica italiana.

 

ALCUNI ARGOMENTI TRATTATI 
• Alimentazione consapevole;
• I livelli di alimentazione;
• Nutrizione MacroMediterranea®;
• Il digiuno;
• I codici del grasso: scopri i meccanismi di compensazione e rappresentazione del grasso.
• Dimagrire, alleggerirsi e liberarsi attraverso la casa: Graham Moksha;
• Alleggerire e integrare il passato: perdono e ricapitolazione;

 

COSTO

€ 60

 

CLICCA QUI E ACQUISTA IL BIGLIETTO SU EVENTBRITE!

 

 

PER INFO E ISCRIZIONI

info@letrevie.it

+39 3247928144