Caricamento Eventi

Aprirsi alla gioia

Dal

06/06/2021

Al

13/06/2021

APRIRSI ALLA GIOIA

 

Un ritiro di yoga e apertura alla gioia.

Guidati dalla sapienza di Yoss Giancarlo Miggiano e di Beatrice Giampaoli e con la collaborazione di insegnanti esperti, ci inoltreremo in un cammino fatto di scoperta di sé, accoglienza e gioia.

Attraverso la pratica dello yoga e l’apprendimento di conoscenze medico scientifiche e antiche saggezze, impareremo ad ascoltare il nostro corpo, ad averne consapevolezza.

Se pronto a bussare alle porte del tuo io più profondo, ad aprirti alla gioia?

 

Evento riservato ai soci de La Grande Via

 

 

QUANDO: dal 6 al 13 giugno 2021

DOVE: La Mausolea – Località Case Sparse – 52011 – Soci (Arezzo)

 


RELATORI

Yoss Giancarlo Miggiano

Il suo motto è stabilità in movimento, quell’attitudine di intensa unione e percezione di sé in cui la mente diviene attenta e creativa, liberandosi dei consueti processi condizionanti. Nel 1996 lascia la professione di avvocato e inizia il suo percorso in Odaka. Da allievo diventa assistente, poi insegnante, dedicandosi all’insegnamento e all’organizzazione di viaggi-seminari yoga nel mondo.

Si specializza in yoga individuale curativo, Prananyama, yoga per bambini e yoga prenatale. Ottenuto il livello di Istruttore Senior, nel 2008 diviene responsabile del coordinamento del centro di Yoga Odaka e si occupa anche di corsi di specializzazione e di formazione per insegnanti. Conduce corsi di yoga prenatale presso le cliniche Mater Dei e Paideia. Continua ad arricchire il suo bagaglio grazie all’incontro con alcuni tra i più importanti maestri di yoga del mondo. Nel 2011 un altro momento importante: lascia Odaka e fonda i centri Yoga Suite. Da allora si dedica con gioia all’insegnamento di yoga in corsi collettivi, seminari, vacanze-yoga e corsi di formazione professionale.

Insieme ad Alessia Kiki Gianferri è fondatore di yogaprenatale.it, il primo portale italiano dedicato allo yoga in gravidanza e post-parto,
attualmente in Italia la principale scuola di formazione e scuola di yoga in gravidanza. Nel 2012, insieme a Beatrice Giampaoli fonda la Scuola di formazione insegnanti Yoga & Medicina®, leader nel programma di alta formazione yoga di I e II livello oltre che scuola di formazione continua accreditata Yoga Alliance International Italia. Yoss è stato insignito da Yoga Alliance International Italia del titolo Master Yoga Platinum.


Beatrice Giampaoli

Consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia presso “La Sapienza” Università degli Studi di Roma nel 2006.

Nel 2005 si specializza in omeopatia e omotossicologia presso la scuola superiore di omeopatia SMB Italia (in un corso triennale) e in seguito segue corsi di aggiornamento in omeopatia pediatrica. Si diploma in Shiatsu terapia presso la scuola “Shiatsu do” di Roma e studia due anni Tai Chi con Liron May presso la scuola di Roma. Segue dal 1999 il corso triennale di Naturopatia della scuola di Rudy Lanza presso la sede di Roma.
Partecipa nel 1997 con Michael Shea al primo e secondo livello di tecnica cranio-sacrale e nel 1998 ad un corso annuale sui fiori di Bach in Svizzera. Frequenta nel 1996 Wake Forest University (North Carolina, USA), partecipando a corsi specialistici di cultura orientale, buddismo, induismo e sciamanesimo.

Dal 1996 al 2007 vive tra oriente e occidente, dove incontra vari maestri spirituali e di yoga tra cui Pattaby Joys a Mysore , Sathya Sai Baba a Puttaparthi, India. A Los Angeles, California segue un corso di Kundalini yoga con Maya Fiennes. Studia otto anni Ashtanga yoga a Roma presso la scuola di Lino Miele e si diploma in yoga contemporaneo presso la scuola Odaka di R. Milletti. Si appassiona e si dedica allo studio dell’ Hatha yoga e successivamente del metodo Iyengar. Dal 2008 lavora sulla realizzazione di un nuovo metodo di yoga olistico, il metodo VitalaYoga®;

Nel 2011 inizia la fase di completamento di questo lavoro grazie ad alcune ricerche messe a punto insieme a professionisti specializzati anche in altre discipline, quali il metodo Pilates, la psicoterapia, la medicina complementare, la danza, nonché alcuni studi di letteratura filosofica. La sua formazione yoga è quindi caratterizzata da una visione ampia e completa che ha origine dalla fusione di queste diverse e profonde esperienze e che ha raggiunto la sintesi nel nuovo metodo VitalaYoga®. Nel suo insegnamento crede nell’interazione tra le proprie conoscenze per ottimizzare percorsi terapeutici, al fine di perseguire il benessere olistico dell’individuo.

 

Con la collaborazione di:

Franco Berrino si laurea in Medicina nel 1969 e si specializza in Anatomia patologica; dopo un breve periodo di pratica clinica e patologica, si dedica all’epidemiologia dei tumori, prima con l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro in Africa, poi, dal 1975 al 2014, all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove dirige il Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva. È autore o co-autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche. Promuove lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordina i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati neoplastici nei differenti Paesi e delle ragioni delle differenze di sopravvivenza (Progetto EUROCARE). Realizza studi con la collaborazione di decine di migliaia di persone (Progetti ORDET ed EPIC), i cui risultati gli consentono di promuovere sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire i tumori e le altre malattie degenerative frequenti nel mondo occidentale, nonché le recidive (progetti DIANA). Attualmente è responsabile del progetto MeMeMe, una sperimentazione clinica finanziata dallo European Research Council per prevenire l’incidenza delle malattie croniche associate all’età. Nel 2015 fonda con la giornalista Enrica Bortolazzi l’Associazione La Grande Via per promuovere la prevenzione e la longevità in salute attraverso il cibo sano, il movimento e la vita spirituale.

 

Maurizio Morelli è fondatore e responsabile della Libera Scuola di Hatha Yoga Hamsa, nonché ideatore del Metodo Pranayoga, un metodo di insegnamento specifico, rispettoso dei limiti individuali ma in grado di valorizzare le potenzialità che ognuno di noi ha in se stesso. Praticante di yoga sin dalla prima giovinezza, ha studiato con vari maestri, in Italia e in India. Nato nel 1951, ha iniziato a insegnare Hatha Yoga verso la fine degli anni ’70. È autori di numerosi (circa quaranta) libri e DVD sullo yoga, e ha scritto decine di articoli e saggi per riviste specializzate. È insegnante e formatore certificato C.O.N.I.

 

Alessandra Cocchi, sociologa, insegnante di Integral Yoga®, formatrice di Yoga Accessibile, yogatherapist certificata dall’International Association of Yoga Therapists (IAYT). Si forma in Europa e negli Stati Uniti presso l’Integral Yoga di Swami Satchidananda. Affianca all’insegnamento l’attività di co-docenza presso i corsi di formazione per insegnanti Integral Yoga in Italia e Portogallo. Diviene formatrice per l’Europa dello Yoga Accessibile, movimento che si propone di ripensare la pratica Yoga affinché possa raggiungere persone con ridotta attività e mobilità fisica (terza età, disabilità, condizioni patologiche, disturbi mentali, emarginazione sociale). Approfondisce nel contempo le tematiche riguardanti l’applicazione di supporto terapeutico dello Yoga attraverso specializzazioni che combinano know-how specialistici (per esempio in ambito cardiovascolare e oncologico) e studi filosofici. È tra le prime a ottenere in Europa la certificazione ufficiale di “Yogatherapist” da parte di IAYT. I filoni congiunti dello Yoga Accessibile e della Yogaterapia trovano un campo eletto di applicazione clinica grazie all’incontro con il prof. Antonio Di Sabatino (Policlinico San Matteo e Università di Pavia) con il quale vengono avviati studi osservazionali volti a valutare l’impatto dello yoga sulla salute, con particolare riferimento alle patologie gastrointestinali e non solo.

 

Mario Longhin è fondatore della Scuola di Formazione Insegnanti Spine Yoga e specializzato nel benessere della colonna vertebrale. Osteopata, massofisioterapista, insegnante yoga, creatore del metodo SpineYoga e del dispositivo Spine Flow Pillow CV4.
Conseguito il diploma di osteopata si perfeziona sulla biomeccanica della colonna vertebrale in Inghilterra con Mr. John Wernham presso il College of Classical Osteopathy. Ha integrato la sua formazione con corsi di posturologia, nutrizione e continui aggiornamenti sulla biomeccanica e fisiologia della colonna vertebrale. Collabora con varie figure professionali quali medici di base, oculisti, odontoiatri, ortopedici, fisiatri, psicologi, nutrizionisti e preparatori atletici.
Crea il metodo Spine Yoga, un sistema che integra i principi dell’Ha-The Yoga, del Kriya Yoga e la biomeccanica dell’osteopatia classica, studiato per un pubblico occidentale moderno che necessita di conoscere l’importanza e il potenziale racchiuso nella propria colonna vertebrale mantenendo integri i principi tradizionali dello yoga.
Brevetta Spine Flow Pillow CV4, un dispositivo per rilassare la schiena e la colonna vertebrale dalle tensioni, migliorare la postura e l’equilibrio psicofisico. A 14 anni inizia la pratica personale dello yoga, che continua per tutta la vita. A 20 anni frequenta tutti i fine settimana l’eremo camaldolese di Monte Rua (PD) sotto la guida spirituale del monaco fra Benedetto Mathieu che lo istruisce all’esicasmo cristiano e alla spiritualità dei Padri del Deserto. Il primo maestro incontrato è stato Andrè Van Lysebeth, con cui in Francia si diploma nel 1997 e per il quale nutre ancora un grande sentimento di gratitudine per gli insegnamenti ricevuti.
In seguito frequenta per molti anni padre Matteo – Swami Iswar Prashad (un sacerdote cattolico indiano) nel suo Ashram cristiano a Kuruchetra, da cui apprende la coesistenza della spiritualità cristiana e indiana e la meditazione Vipassana. Si diploma in Kundalini Yoga alla scuola italiana di Yogi Bhajan. Viene iniziato alla meditazione da Swami Sarvadananda Sarasvati della tradizione Guru Lampara. Viene iniziato al Kriya yoga, con la benedizione spirituale di Sad Guru Swami Sadhanananda Giri nel suo ashram, in un piccolo villaggio a nord di Calcutta, secondo la tradizione di Lahiri Mahasaya discepolo di Babaji. Collabora da diversi anni con il Dr. Jamuna Mishra, Guru, Medico Ayuervedico e Guida Spirituale.


Lucia Vigiani, insegnante di yoga, naturopata diplomata presso la scuola SIMO (Italia), si è formata come counselor presso la University of the Islands (USA) con specializzazione in Psicologia e Dialogo delle Voci. Si occupa attivamente di problematiche sociali e ambientali e fa parte del consiglio direttivo di Un Tempio per la Pace. Da molti anni insegna yoga secondo la Tradizione dei Maestri Himalayani e si reca periodicamente in India, all’Ashram di Rishikesh, per aggiornamenti e per approfondire la propria pratica personale. Per molti anni ha fatto parte del Consiglio Direttivo dell’Himalayan Yoga Institute di Firenze. Dal 2006 fa parte della Commissione Didattica della Scuola di Formazione Insegnanti di Yoga e Meditazione, e del percorso di Educazione Continua Permanente.

 

 


PROGRAMMA


PER INFO E ISCRIZIONI

mausolea@lagrandevia.it

+39 349 421 9837

La Mausolea

Loc. Case Sparse

Soci, Bibbiena (AR)

La Grande Via si avvale della collaborazione di soggetti ed organismi qualificati nell'organizzazione di parte dei servizi. Nello specifico, la direzione tecnica di Le Tre Vie in viaggio (agenzia viaggi) per ciò che concerne le attività che rientrano nell'organizzazione viaggi.