Blog

Da più di 100 anni sappiamo che se agli animali diamo poco da mangiare - 20-30% in meno di quello che mangerebbero se avessero disponibilità illimitata di cibo -  vivono di più e

Nel 2002, quando l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomandò che il consumo di zucchero non eccedesse il 10% delle calorie giornaliere (circa 50-60 gr di zucchero per un adulto sedentario), le lobby americane dello zucchero

Sempre più persone, pare, soffrono di intolleranze alimentari, con sintomi vari e spesso vaghi, mal di testa, gonfiore e dolore intestinale, stipsi, diarrea, malesseri vari. Si parla di intolleranza quando

Mangiamo troppa carne e troppo zucchero. Sono fra i principali responsabili della pandemia planetaria di obesità che non risparmia neanche i popoli che non hanno abbastanza da mangiare. Gli altri responsabili sono

Che le fibre vegetali proteggessero dalle malattie del tubo digerente era stato ipotizzato fin dagli anni '60 del secolo scorso, quando Denis Burkitt, medico missionario in Africa, aveva osservato che

La mia convinzione che il consumo elevato di zucchero danneggi la salute data da ben prima che il mondo scientifico se ne accorgesse. Il mio pregiudizio era basato sulla considerazione che lo zucchero

Due articoli recenti su un'importante rivista medica americana fanno il punto sull'uso medico della marijuana. Sia essa fumata, in infusione, in pasticcini, in estratti naturali

Abbiamo già dato notizia degli studi che hanno riscontrato un maggior rischio di tumori della mammella nelle donne che hanno subito prolungati trattamenti antibiotici.

Dopo la scoperta della struttura a doppia elica del DNA, nel 1953, che ha chiarito come le informazioni si trasmettono da una cellula alle cellule figlie,